paolonicoletti.it logo

CORNICE IN OMAGGIO

url: permalink

Tempo fa dopo l'acquisto di un frigorifero nuovo ho messo da parte gli imballaggi, uno scatolone di cartone, profili angolari molto resistenti e vari fogli di polistirolo certo che prima o poi li avrei usati per farne qualcosa. Con l'aiuto di mia figlia Bianca ho colorato la parte superiore dell'imballo di polistirolo con tanti buchi che potevano fare da cornice alle foto e dopo averle fatto scegliere ed incollare le immagini che preferiva ho appeso questa simpatica cornice in sala, parola d'ordine: RICICLO

Cornice_polistirolo__2000_x_2000_.jpg

LANTERNE MAGICHE

url: permalink

Splendida serata ieri sera presso il Gruppo Fotografico Immaginarte di Castelvetro Piacentino dove Fausto Maccagnoni ha presentato la sua collezione di lanterne magiche, lastre e visori, tutto materiale con almeno 100 anni di storia. Grazie all'adattamento con moderne lampadine e telai di diverse misure è stato possibile ammirare immagini del secolo scorso, bambini, bizzarri personaggi, vedute di luoghi lontani, luna e aurora boreale comprese e, meraviglia, molte sono state dipinte a mano. Fausto ha recuperato il materiale presso i mercatini di tutto il mondo e di tanto in tanto organizza qualche serata per permettere alle attrezzature di svolgere il compito per le quali sono state create.
Completano la collezione i visori per immagini stereoscopiche con un incredibile effetto 3D. La tecnica della stereoscopia si effettua scattando due immagini della stessa scena ma discostate di circa 6,5 cm (la distanza degli occhi) e poi accostate nel visore che permette, una volta messe a fuoco, di vedere una singola fotografia in 3D, immagini che viaggiavano anche sotto forma di cartoline.

DSCF7938.jpgDSCF7939.jpgDSCF7941.jpgDSCF7942.jpgDSCF7945.jpgDSCF7947.jpgDSCF7950.jpgDSCF7952.jpgDSCF7963.jpgDSCF7965.jpgDSCF7970.jpgDSCF7974.jpgDSCF7977.jpgDSCF7981.jpgDSCF7984.jpgDSCF7986.jpgDSCF7991.jpgDSCF7993.jpgDSCF7998.jpg

TRITTICI IN PROGRESS

url: permalink

L'intento di questo lavoro è rappresentare la vita nella sua instabilità ed irrequietezza, una situazione scomoda che puo' essere risolta solo dopo uno scossone.
Nella prima immagine dei trittici le figure risultano leggermente falsate in modo da creare uno stato di instabilità nell'osservatore, l'occhio non mette a fuoco e la sensazione è di voler fuggire con lo sguardo. La seconda immagine rappresenta il capovolgimento in atto, la rivoluzione interiore, il cambiamento per poter finalmente riposare la vista sulla terza immagine.
Ho creato una ventina di trittici e sono nella fase di selezione delle immagini, sei potrebbero bastare, impegnativo ottenere un'effetto efficace nella prima immagine ma continui riposizionamenti millimetrici della macchina e verifiche a monitor mi stanno dando buoni risultati.
Molte immagini sono state scattate presso le Colonie Padane di Cremona dopo che sono state interamente ristrutturate, da luogo incurato ed assente è stato trasformato anch'esso per poter essere nuovamente fruibile.

DSCF7924.jpgDSCF7922.jpgDSCF7921.jpgDSCF7915.jpg

SCELTA IMMAGINI

url: permalink

Stampare è l'unico modo per poter ordinare efficacemente una serie di immagini. Avevo la possibilità di esporre una sequenza su Sirmione ma non sapevo quanto spazio avrei avuto a disposizione e così una notte valutai varie possibilità in modo da non farmi trovare impreparato in merito alle scelte da fare in loco, la sera dell'inaugurazione ci scappò una suonatina ed eccomi al basso elettrico con Sirmione sullo sfondo. Nella sezione portfolio trovate la serie completa così come è stata esposta.

Sirmione_04.jpgSirmione_03.jpgSirmione_02.jpgSirmione_01.jpg

LEGNI TRASFORMATI

url: permalink

Tempo fa feci una mostra personale presso un circolo culturale con degli spazi ridotti, per questo decisi di allestire le immagini su pannelli mobili in modo che si potessero spostare a piacimento a seconda degli altri eventi in programma. Finita la mostra staccai le immagini e decisi di riutilizzare i pannelli per costruire una simpatica casetta per mia figlia Bianca e le sue amiche, entusiasmo alle stelle e successivamente dopo un'estate passata nella casetta decisi, per ragioni di spazio, di smontarla e riutilizzare parte di essa per costruire una casa delle bambole che tutt'ora fa bella figura nella nostra sala. Parola d'ordine RICICLO

Legni_05.jpgLegni_04.jpgLegni_03.jpglegni_02.jpg

search
pages
Share
Link
https://www.paolonicoletti.it/diario-d
CLOSE
loading